Provincia autonoma di Trento

La formazione

Se tutta l’esperienza del servizio civile ha un’accezione eminentemente formativa, ci sono comunque dei momenti particolari in cui si partecipa ad attività esclusivamente dedicate all'apprendimento.

La formazione del servizio civile non è di tipo scolastico, ma è finalizzata ad acquisire competenze e a rafforzare e supportare la capacità del/la singol* giovane ad una piena e fruttuosa partecipazione. Essa non è un percorso parallelo ma è uno strumento per fare meglio il servizio civile e per vivere a fondo l’esperienza.

Per questo noi diciamo che la formazione è un elemento costitutivo del servizio civile e che ne rappresenta una componente essenziale: perché intende dare senso e direzione all'effettiva realizzazione del servizio civile da parte di ognun* dei/delle partecipanti.

La formazione, inoltre, è anche momento di sperimentazione, di incontro, di dialogo, di confronto sia tra i partecipanti sia nei confronti del formatore o della formatrice, che — da parte loro — sono portatori di esperienza praticata sul campo.

La formazione SCUP si distingue in «specifica» e «generale» (vedi i link a fianco).

 

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informativa cookiescookies