Provincia autonoma di Trento

Il servizio civile si interroga sulla guerra

La situazione che stiamo vivendo richiede l'attenzione e l'attivazione anche per il mondo del servizio civile, che fa della cittadinanza responsabile uno dei pilastri della propria proposta.

Per questo l'Ufficio Servizio civile ha proposto un'assemblea straordinaria che si è svolta lo scorso 11 marzo e ha visto la partecipazione di 120 persone. Leggi la cronaca .

La prima parte dell’assemblea (quella in plenaria) è stata trasmessa in diretta su YouTube. È possibile rivedere il video sul canale dell'Ufficio Servizio civile.

Nel corso dell'assemblea straordinaria dell'11 marzo sono state discusse molte azioni possibili per tutti noi di fronte alla guerra. Puoi leggere qui le proposte per non restare inermi.

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informativa cookiescookies